SMALTO GEL SEMIPERMANENTE

Lo smalto gel è entrato a far parte del “pacchetto bellezza” proprio come il normale smalto, molte donne infatti lo preferiscono perché più duraturo.

 

smalto gel semipermanenteLo smalto gel  si può applicare su unghie naturali o ricostruite. Si differenzia dallo smalto tradizionale perché ha le caratteristiche di un gel, la cui asciugatura avviene sotto una lampada a raggi ultravioletti. La rimozione viene effettuata con particolari solventi ed eventualmente rifinita con una lima sottile.

Per la stesura dello smalto semipermanente serve molta professionalità. L’unghia va preparata adeguatamente senza aggredirla, come un buon onicotecnico sa fare, ponendo attenzione a non ledere gli strati della lamina. Anche la scelta dei prodotti è fondamentale, al fine di garantire un buon lavoro.

E’ utile sfatare dei luoghi comuni sulla copertura delle unghie:
– le unghie non si rovinano con smalto gel o ricostruzione, a rovinarle sono gli operatori inesperti.
– le unghie non possiedono polmoni, quindi pensare che non respirano perché coperte da un cosmetico non è esatto.

Affidatevi ad una figura professionale oppure formatevi adeguatamente per effettuare il trattamento, avventurarsi può essere pericoloso!