SCUOLA PER ESTETISTA | SOLE E BAMBINI

Con i primi caldi la voglia di mare e di passeggiate all’aria aperta aumenta; anche i bambini li troviamo in giro ad ogni ora a giocare e divertirsi… mettendo allegria con la loro gioia di vivere e risate contagiose.

 

bambini e soleSole e bambini…  Attenzione però!

Il sole, da benevolo stimolatore di salute, può diventare un nemico, se non vengono rispettate alcune importantissime attenzioni:

– I bambini sotto i sei mesi sarebbe opportuno non esporli direttamente ai raggi solari e anche se non stanno al sole comunque si consiglia di applicare una crema a protezione alta (25/30) nelle zone più a rischio: viso, mani, piedi, cavo popliteo, orecchie… attenzione a non far andare la crema troppo vicino agli occhi. La pelle del bambino di questa età non ha ancora sviluppato tutte le sue difese naturali ed è quindi estremamente vulnerabile.

– Dopo i sei mesi possiamo esporre al sole i nostri “cuccioli” evitando le ore più calde che vanno dalle 11 alle 16 ma dobbiamo applicare CONTINUAMENTE la crema a protezione totale. Il fatto che il fattore di protezione sia alto non vuol dire che possiamo mettere meno prodotto.

– E’ consigliabile coprire i bambini con magliettine e cappellini di cotone leggeri che possono essere inumiditi in caso di alte temperature così da aiutare il corpo a mantenersi fresco.

– Ricordiamoci di applicare nuovamente la crema almeno ogni due ore soprattutto se fanno il bagno o sudano molto.

tramonto del solebambina e crema solarebambina che beve

– Quando il bimbo inizia ad essere abbronzato, possiamo passare anche alla protezione 20 (ma non più bassa). Comunque sia, coprire sempre angiomi o macchie della pelle con protezione totale.

– Non dimentichiamo che, anche quando il sole è coperto, comunque passa per il 90% attraverso le nuvole.

– Mare o montagna, le regole sono le stesse: il sole brucia comunque, qualunque sia la temperatura esterna.

– Idratare spesso la pelle, soprattutto dopo l’esposizione al sole, e bere molto, sono attenzioni importanti da non trascurare, così come avere sempre a portata di mano un luogo di ombra per potersi rinfrescare.

– Se sono state applicate creme al cortisone o altri medicinali epidermici o presi per via orale, chiedere sempre l’autorizzazione del medico prima di esporre il nostro bambino.

– Anche una passeggiata in città sotto il sole richiede le stesse attenzioni.

Vieni a scopri tutti i segreti della pelle con i Corsi di Estetica della Scuola per Estetista Oligenesi.

Detto questo… BUONA VACANZA A TUTTA LA FAMIGLIA!!! 😉